benazzo/accardo

un progetto di

Andrea Dante Benazzo e Laura Accardo

da un'idea di

Andrea Dante Benazzo

spettacolo vincitore

del bando di residenza

TiQ - Teatri in Quota

 

Residenza Produttiva

Carrozzerie | n.o.t

WhatsApp Image 2022-02-18 at 14.19.17.jpeg

END-TO-END

La crittografia end-to-end è un sistema di comunicazione grazie a cui, nello scambio da un estremo (end) all’altro, il messaggio è cifrato dal mittente e potrà essere decodificato solo dal destinatario. La parola end è traducibile sia come estremo che come fine.

A partire dalla chat di una relazione sentimentale conclusa, end-to-end si pone l’obiettivo di indagare le contraddizioni del linguaggio amoroso e della comunicazione digitale. La chat sembra infatti il luogo di un’intimità condivisa. Tuttavia lo schermo esclude la tridimensionalità dell’altro. Quando questa intimità finisce, cosa lascia dietro di sé?

END TO END, secondo lavoro del giovane due artistico composto da Andrea Dante Benazzo e Laura Accardo (già vincitori di Powered by REf 2020) è stato selezionato nel mese di agosto per la residenza di TiQ- Teatro in Quota 2021, Festival diretto da Alessandro Businaro, e dopo essere passato per una fase di studio nell'ambito della rassegna "Tornerà un altro inverno" di Carrozzerie | n.o.t a gennaio, diventa ora una vera e propria residenza produttiva in attesa del debutto previsto per l'agosto 2022.

Benazzo-Accardo.jpg

CHI SONO ANDREA DANTE BENAZZO E LAURA ACCARDO

ANDREA DANTE BNENAZZO (1996) inizia il suo percorso di formazione come attore a Roma, presso il Centro Internazionale La Cometa, per poi proseguire presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico. Il profilarsi di una necessità autoriale lo porta al debutto del suo primo lavoro, “in alto il Sole in basso”, nell’ambito del Festival Contaminazioni 2018.


LAURA ACCARDO (1996) Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Roma nel corso di Arti Multimediali e Tecnologiche, dal 2017 lavora come videomaker nel campo della documentazione audiovisiva, con un interesse particolare per le arti performative.

 

Dalla collaborazione sorta attorno al comune interesse per il materiale di repertorio privato nasce il loro primo spettacolo “Partschòtt”, progetto vincitore del bando Powered by REf 2020, a cui segue "End to End" spettacolo vincitore del Bando di Residenze di TiQ - Teatri in Quota e selezionato per le Residenze Produttive di Carrozzerie | n.o.t 2022