GIOIA SALVATORI È

27|28|29|30 dicembre 

h 21.00

CUORO_natalino

natalino 2.jpeg

Arriva Natale!

Gli ultimi due li hai passati a parlare ai mobili, in casa, nello spregio della convivialità?

Questo ha il diritto di essere differente.

Cuoro è sempre Cuoro, ma questa versione affronta tutti i temi cari al Natale: la famiglia, i fritti, i regali, i grandi classici del cinema natalizio molto altro, tutto nevrotico.

Cuoro Natalino è l'occasione panettona per rispolverare, tra Natale e Capodanno, l'antico disagio dello stare al mondo mentre lotti per  accaparrarti l' ultimo libro sui celenterati la sera della Vigilia, perchè ti sei ridotto all' ultimo a far ei regali.

Per questo e per altri quesiti: Cuoro Natalino.

Un tentativo sghembo di riflettere intorno agli interrogativi che porta con sé la fine dell'anno: il rito ciccione del cenone natalizio, i regali merdoni, la sciarpa, i calzini, la poesiola ritti sulla sedia, i buoni propositi per l'anno che arriva e le favole di Natale che ci generano la dermatite atopica.

Un appuntamento che ci induce a tornare a quando eravamo piccoli e godevamo delle festivitá,  circondati dai parenti, a cui ancora oggi dobbiamo rendere grazie per averci indotto a lunghi ed esosi percorsi psicoanalitici, di cui attendiamo gli effetti positivi.

Infine, per gli amanti del dramma, la domanda che ci induce al consumo massivo degli ansiolitici: che fai a Capodanno?

Questo e altri croccanti espedienti per scavallare l’ anno col consueto ottimismo.

Il tutto senza la mediazione di un professionista della psiche il quale, coi nostri soldi, passa certamente le vacanze in una lussuosa isola tropicale.

 

Cuoro Natalino: la risposta che non ti aspettavi, essendo che proprio non avevi fatto la domanda.

Invece eccola.

Eh.

da un'idea di Gioia Salvatori

CHI È GIOIA SALVATORI?

Gioia Salvatori, nata a Roma, attrice e autrice.

Si forma come attrice presso il Centro Teatro Ateneo dell'Università di Roma "La Sapienza" dove studia

Commedia dell' Arte con Claudio De Maglio, Carlo Boso, Claudia Contin.

Studia e lavora nel periodo successivo con Jean Paul Denizon e Bruce Myers. Nel 2010 viene ammessa al Corso di Alta Formazione per attori promosso dal Teatro Due di Parma dove incontra il lavoro, tra gli altri, di Michela Lucenti/ Balletto Civile, Gigi Dall'Aglio, Viktor Bodó, Laura Forti.

Lavora come attrice con G. Scarpinato, L. Ricci, E. Germano, L. Calamaro, M. Lucenti

Collabora come drammaturga con Giuliano Scarpinato agli spettacoli ''Alan e il mare'' e ''Se non sporca il mio pavimento'' e ''A+A storia di una prima volta''. Scrive e conduce insieme a I. Talarico, D. Parisi, C. Raimo il programma 'Le ripetizioni" in onda da novembre 2021 su Radiorai3.

Da alcuni anni ha aperto un blog Cuoro, contenitore satirico che dialoga col web e anche spettacolo teatrale, che si declina diversamente di volta in volta, a seconda dei temi affrontati.

natalino3.jpg